>difetto cardiaco

Uccide il figlio di 7 mesi perché urla troppo

Data pubblicazione : sabato, maggio 11th, 2013
0 Commenti | Scritto da Fabiana Cipro
Nathan Pick e il piccolo Jamie-Lee

Un padre è stato condannato a sette anni dopo che ha ammesso di aver ucciso il figlio di sette mesi che era malato. Nathan Pick, 38 anni, si è scagliato contro James-Lee perché non riusciva a convincerlo a smettere di gridare nella loro casa di Chaddesden, Derbyshire. Il bambino, che è nato con un difetto cardiaco ed era ...