>Ergastolo

Arrivata la sentenza per il processo di Sarah Scazzi

Data pubblicazione : sabato, aprile 20th, 2013
0 Commenti | Scritto da Fabiana Cipro
fam misseri

Si è concluso con la sentenza letta pochi minuti fa, il processo per l’omicidio della piccola Sarah Scazzi avvenuto ad Avetrana il 26 Agosto 2010. Davanti ai giudici c’erano Sabrina Misseri, la madre Cosima Serrano e il padre Michele Misseri, Il processo è durato 15 mesi con 52 udienze. La Corte di Assise di Taranto ...

La mamma di Tommy: liberare Alessi e dargli un lavoro è una cosa schifosa [VIDEO]

Data pubblicazione : giovedì, marzo 21st, 2013
1 Commento | Scritto da Fabiana Cipro
mario alessi libero

“Ha stuprato una ragazza e ha ucciso il mio bambin0 la prossima volta, se tornerà libero, cosa farà? Quell’uomo è capace solo di fare del male“. Queste le parole di Paola Penninghelli al quotidiano Il Giorno. La mamma del piccolo Tommaso Onofri rapito il 2 marzo del 2006 e ritrovato morto il 1° aprile a ...

Ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano

Data pubblicazione : martedì, marzo 5th, 2013
0 Commenti | Scritto da Fabiana Cipro
areg

Si è da poco conclusa la requisitoria del Pm con la richiesta delle pene per l’omicidio di Sarah Scazzi, la Procura di Taranto ha chiesto la condanna all’ergastolo per Cosima Serrano e Sabrina Misseri, rispettivamente madre e figlia.  Alla richiesta di condanna letta in aula, Sabrina Misseri ha cominciato a piangere. Nessuna reazione da parte di Michele ...

Delitto Rea: l’avvocato di Parolisi non ci sta e spiega le sue ragioni [VIDEO]

Data pubblicazione : martedì, ottobre 30th, 2012
0 Commenti | Scritto da Fabiana Cipro
parolisi avv

L’avvocato Nicodemo Gentile, che fa parte del collegio difensivo, ha qualche sassolino nella scarpa e se lo vuole levare, niente è andato come doveva nel processo contro Salvatore Parolisi condannato all’ergastolo per l’omicidio di Melania Rea avvenuto il 18 aprile del 2011. Troppe le non prove, e a suo dire anche lo stato d’animo del ...

Omicidio Rea: Parolisi urla la sua innocenza. Per i parenti di Melania l’ergastolo non è una vittoria

Data pubblicazione : sabato, ottobre 27th, 2012
0 Commenti | Scritto da Fabiana Cipro
paro

Durante tutte le udienze il Caporalmaggiore Salvatore Parolisi è rimasto freddo, quasi imperturbabile. Ascoltava tutto senza mai cambiare espressione del viso se non quando si è parlato della piccola Vittoria, la figlia avuta dalla donna che, per la legge, lui ha ammazzato il 18 aprile del 2011 nel bosco delle Casermette a Ripe di Civitella ...

Salvatore Parolisi: il pm chiede l’ergastolo per l’omicidio di Melania Rea

Data pubblicazione : venerdì, ottobre 19th, 2012
0 Commenti | Scritto da Fabiana Cipro
parolisi

Sono servite 3 ore di requisitoria dopodiché i pubblici ministeri hanno chiesto l’ergastolo per Salvatore Parolisi, unico indagato per l’omicidio di Melania Rea, sua moglie, che fu trovata morta il 18 aprile del 2011 nel bosco delle Casermette a Ripe di Civitella, in provincia di Teramo. Per i sostituti procuratori della Repubblica di Teramo, Greta ...

Membro della Uno bianca chiede la semilibertà. Sbalorditi parenti vittime

Data pubblicazione : mercoledì, gennaio 4th, 2012
0 Commenti | Scritto da AntonioM


Tutti ricordano ancora, nel bolognese così come in riviera romagnola, le stragi e i bagni di sangue che accaddero in un periodo di 10 anni tra la metà degli anni 80 e la metà degli anni 90. Una trentina circa di morti ammazzati nel corso di rapine e vili esecuzioni ( compreso il tragico e ...

Due italiani condannati all’ergastolo in India

Data pubblicazione : domenica, luglio 24th, 2011
0 Commenti | Scritto da AntonioM


Condanna all’ergastolo emessa dal tribunale di Varanasi, in India, per Tomaso Bruno ed Elisabetta Boncompagni, i due giovani arrestati nel febbraio dell’anno scorso con l’accusa di avere ucciso Francesco Montis, loro compagno di viaggio. “Siamo allibiti, i nostri legali presenteranno subito ricorso”, dichiara Marina Maurizio, la mamma di Tomaso, 27 anni di Albenga. Le motivazioni ...

Usa, ergastolo per un ladro di calzini

Data pubblicazione : mercoledì, maggio 26th, 2010
0 Commenti | Scritto da Nadia Napolitano


In Florida succedono cose alquanto bislacche: un uomo, intento a rubare una confezione di calzini dal valore di quattro dollari, è stato condannato all’ergastolo a vita. Pare infatti che, sorpreso il ladro in pieno misfatto, il giovane commesso del negozio abbia cercato di inseguirlo per consegnarlo alla polizia, ma durante l’impresa, si è ritrovato costretto a demordere essendosi ...