>Istat

In calo il potere d’acquisto delle famiglie italiane

Data pubblicazione : venerdì, luglio 6th, 2012
0 Commenti | Scritto da Daniele Lisi
Potere d'acquisto

In calo, secondo l’Istat, il potere d’acquisto delle famiglie italiane. C’era da aspettarselo e, con ogni probabilità, non occorreva certo l’Istat per mettere in risalto questa  drammatica situazione. Il vero problema è che fino a questo momento non si è ancora visto nulla, nel senso che gli italiani sono riusciti più o meno a barcamenarsi, ...



ISTAT : la crescita rallenta PIL solo uno + 0,3%

Data pubblicazione : venerdì, settembre 9th, 2011
0 Commenti | Scritto da Luigi Vierti
Istat

La crisi c’è e si vede. L’ISTAT ha confermato le stime del 5 Agosto, quindi il PIL Italiano è cresciuto di uno 0,3%, mentre nell’Eurozona solo dello 0,2%, in termini congiunturali,mentre su base annuale la situazione si fa più drastica, un aumento dello 0,8% in Italia rispetto all’1,6% registrato nell’Eurozona. Anche se nel secondo trimestre ...

Istat, a maggio il fatturato è sceso dell’1,7%

Data pubblicazione : mercoledì, luglio 20th, 2011
0 Commenti | Scritto da GiuseppeTv
Istat, a maggio il fatturato è sceso dell'1,7%

Il fatturato dell’industria italiana a maggio ha registrato un calo dell’1,7% rispetto ad aprile e una crescita del 10,8% su base annua. Il rialzo tendenziale risulta trainato dal mercato estero (+15,4%). Lo rende noto l’Istat. Gli ordinativi sono saliti del 4,1% rispetto ad aprile e del 13,6% su base annua. L’aumento congiunturale, che arriva dopo ...

Istat: ad aprile nessuna crescita per le retribuzioni

Data pubblicazione : venerdì, maggio 27th, 2011
0 Commenti | Scritto da GiuseppeTv
Istat: ad aprile nessuna crescita per le retribuzioni

Le retribuzioni contrattuali orarie ad aprile sono rimaste quasi ferme rispetto a marzo, segnando un incremento dello 0,1%, e hanno registrato una crescita dell’1,8% a confronto con aprile del 2010. Lo rileva l‘Istat, ricordando che il tasso d’inflazione annuo ad aprile e’ stato pari al 2,6%. Quindi il rialzo tendenziale delle retribuzioni e’ stato inferiore ...

Istat: l’inflazione ad aprile sale ai massimi livelli dal 2008

Data pubblicazione : lunedì, maggio 16th, 2011
0 Commenti | Scritto da GiuseppeTv
Istat

L’inflazione continua a crescere nell’eurozona toccando i massimi dal novembre del 2008. In aprile l’indice che misura i prezzi al consumo è arrivato al 2,8%, calcolato su base annuale, secondo quanto comunicato da Eurostat, con un ulteriore 0,1% rispetto alla rilevazione di marzo (2,7%). Nell’aprile di un anno fa l’inflazione annuale era dell’1,6%. In Italia, ...

Istat: il Pil dell’Italia sale a +1% nel primo trimestre

Data pubblicazione : sabato, maggio 14th, 2011
0 Commenti | Scritto da GiuseppeTv
Istat: il Pil dell'Italia sale a +1% nel primo trimestre

Nel primo trimestre del 2011 il Pil è aumentato dello 0,1% sul trimestre precedente e dell’1,0% rispetto al primo trimestre del 2010. La crescita acquisita per il 2011 è pari allo 0,5%. Sono i dati comunicati dall’Istat. Il Pil è cresciuto dello 0,1% nei primi 3 mesi dell’anno rispetto all’ultimo trimestre 2010. Il Regno Unito ...

Istat: disoccupazione risale a marzo

Data pubblicazione : venerdì, aprile 29th, 2011
0 Commenti | Scritto da GiuseppeTv
Istat: disoccupazione risale a marzo

Il tasso di disoccupazione a marzo risale attestandosi all’8,3%, in crescita di un decimo di punto percentuale rispetto a febbraio, quando segno’ una lieve flessione. Lo rileva l’Istat nelle stime provvisorie (dati destagionalizzati), aggiungendo che su base annua si registra, invece, una diminuzione di 0,2 punti percentuali. Il tasso di disoccupazione giovanile (15-24 anni) a ...

Secondo Istat, la fiducia nelle imprese ad aprile scende al di sotto delle stime

Data pubblicazione : giovedì, aprile 28th, 2011
0 Commenti | Scritto da GiuseppeTv
Secondo Istat, la fiducia nelle imprese ad aprile scende al di sotto delle stime

Nel mese di aprile l’indice destagionalizzato del clima di fiducia nelle imprese manifatturiere è sceso a 103 dal 103,5 di marzo. Lo rende noto l’Istat spiegando che l’indice di marzo è stato rivisto al ribasso dal precedente 103,8. La mediana delle stime raccolte da Reuters fra gli analisti indicava 103,8. Istat spiega che i giudizi sugli ordini ...

L’Istat avvisa il governo sui conti pubblici

Data pubblicazione : mercoledì, aprile 20th, 2011
0 Commenti | Scritto da GiuseppeTv
L'Istat avvisa il governo sui conti pubblici

L’economia italiana viaggia a ritmi troppo bassi per contribuire significativamente a consolidare la finanza pubblica e riassorbire i disoccupati.  E la previsione dell’inflazione 2011 a auota 2,2% indicata dal Def è un obiettivo a rischio se non ci sarà un colpo di freno alla tendenza al rialzo dei prezzi nei prossimi mesi. Davanti alle commissioni ...

Dati Istat, cresce il reddito ma si risparmia di meno

Data pubblicazione : venerdì, aprile 8th, 2011
0 Commenti | Scritto da GiuseppeTv
Dati Istat, cresce il reddito ma si risparmia di meno

Un piccolissimo dato positivo per quanto concerne il reddito degli italiani che risulta, dati alla mano Istat in leggera ripresa ma di contro gli italiani riescono a risparmiare sempre meno, il reddito delle famiglie nel 2010 ha registrato un aumento dello 0,9% su base annua dopo la caduta segnata nell’anno precedente. E’ quanto rileva l’Istat ...

Istat, tasso di disoccupazione all’8,4% a febbraio

Data pubblicazione : venerdì, aprile 1st, 2011
0 Commenti | Scritto da GiuseppeTv


Nel mese di febbraio il tasso di disoccupazione italiano si attesta all’8,4% dall’8,5% (rivisto da 8,6%) di gennaio, rende noto l’Istat. Il tasso di disoccupazione nella media del 2010 è stato dell’8,4%, in aumento dal 7,8% del 2009 ed è il livello massimo dall’inizio della serie storica del 2004. Nel 2010 il tasso di occupazione ...

Cala la fiducia dei consumatori italiani

Data pubblicazione : giovedì, marzo 24th, 2011
0 Commenti | Scritto da GiuseppeTv


L’indice della fiducia dei consumatori italiani è sceso nel mese di marzo a 105,2 dal 106,3 di febbraio, rivisto da 106,4. Lo ha reso noto l’Istat aggiungendo che l’indice ha raggiunto il livello più basso dallo scorso agosto. La mediana delle stime raccolte da Reuters fra gli analisti aveva previsto un livello a 105,5. Il ...