>Libia


Libia: il figlio di Gheddafi presto nelle mani della Cpi

Data pubblicazione : venerdì, ottobre 28th, 2011
0 Commenti | Scritto da AntonioM


Saif al Islam Gheddafi, figlio del rais libico Muammar Gheddafi, ucciso una settimana fa, è attualmente ricercato dalla Corte penale internazionale (Cpi). Sarebbe entrato in Niger, secondo quanto ha detto una fonte del Consiglio nazionale di transizione (Cnt), ma allo stesso tempo starebbe cercando di trattare per consegnarsi alla Cpi ( vista la fine del ...

Libia: Italia favorevole a forza multinazionale

Data pubblicazione : giovedì, ottobre 27th, 2011
0 Commenti | Scritto da AntonioM


”L’Italia, in raccordo con il Cnt libico e con i partner, sta valutando le modalita’ della nostra partecipazione” alla forza multinazionale che molto probabilmente andrà a sostituire la Nato in Libia. Questo sarebbe quanto appreso dalle agenzie di informazione da fonti diplomatiche. L’ipotesi di sostituire la Nato con una forza multinazionale e’ emersa ieri a ...

Libia, parla il figlio di Gheddafi: “Lottiamo ancora”

Data pubblicazione : domenica, ottobre 23rd, 2011
1 Commento | Scritto da AntonioM


Nella sua prima dichiarazione dopo l’uccisione del padre Muammar, Saif al Islam Gheddafi, scampato ai massacri di parte della sua famiglia e di membri del clan del padre, si e’ impegnato a continuare a combattere i ”ratti” e le forze della Nato, in un breve audio trasmesso ieri sera da una tv con base a ...

Libia: mistero sull’uccisore di Gheddafi. Ventenne ha sparato il figlio

Data pubblicazione : venerdì, ottobre 21st, 2011
0 Commenti | Scritto da AntonioM


Non sarebbe stato il ventenne Mohammed al-Bibi ad avere sparato a Gheddafi: questo sostengono fonti appartenenti agli insorti, contattate nelle città di Tripoli e Misurata. ‘‘Quello che si dice e’ che il ragazzo ha sparato e ucciso il ministro della Difesa del regime Abubakr Yunes Jaber, e il figlio di Gheddafi, Mutassim”, afferma una fonte ...

Gheddafi ucciso. Libia libera.Ma “dov’è la vittoria?”

Data pubblicazione : venerdì, ottobre 21st, 2011
0 Commenti | Scritto da AntonioM


Gheddafi è stato ucciso dai ribelli, nell’ambito di quella che è stata l’ultima battaglia per la liberazione libica dal regime del Rais. Una dura, lenta agonia, che oramai ha portato la popolazione civile allo stremo delle forze dopo mesi e mesi di sanguinosi scontri senza quartiere. La tv araba al Jazeera ha mostrato le immagini ...

Libia: ribelli a 2 km da Sirte

Data pubblicazione : martedì, settembre 27th, 2011
0 Commenti | Scritto da AntonioM


L’avanzata degli insorti non fa registrare significativi progressi, tanto che forse a più di qualcuno sta venendo la tentazione di pensare che sarebbe meglio portare lì truppe occidentali che in quattro e quattr’otto farebbero piazza pulita dei lealisti di Gheddafi (tanto la riconquista del paese è avvenuta, a livello terrestre, quasi esclusivamente ad opera degli ...

Libia: pericolo che missili vadano in mano a terroristi

Data pubblicazione : martedì, settembre 27th, 2011
0 Commenti | Scritto da AntonioM


Non era una novità prima, non lo è adesso. Gia’ da marzo scorso, gli Usa avevano lanciato un allarme generico: le armi del regime di Gheddafi rischiano di finire nelle meni dei terroristi, ovvero al Qaida. Ora l’allarme e’ diventato piu’ dettagliato: riguarda missili terra-aria portatili con cui si possono facilmente abbattere aerei civili ( ...

Nuovo messaggio audio di Gheddafi

Data pubblicazione : mercoledì, settembre 21st, 2011
0 Commenti | Scritto da VincenzoP
gheddafi-ansa-258

Dopo molti giorni è tornato a farsi sentire in un messaggio audio il rais Gheddafi, che energico e convinto come sempre si è rivolto alle potenze occidentali e non solo, cercando di spiegare come la guerra in Libia sia tutta una farsa. “Quello che sta succedendo in Libia è una farsa che può avere luogo soltanto ...

Libia: si continua a combattere, conquistata una parte di Sabha

Data pubblicazione : martedì, settembre 20th, 2011
0 Commenti | Scritto da VincenzoP
libia-guerra-battaglia-esercito

In Libia proseguono gli scontri e ogni giorno ci sono sempre alcune svolte, come ad esempio quella che è avvenuta nelle ultime ore, dove le forze dei ribeli affermano di aver catturato uno dei fedelissimi di Gheddafi. Il generale lealista Belqassem al-Abaj, già capo dei servizi d’intelligence del regime di Muammar Gheddafi per la regione ...

Libia: spari contro un aereo turco e sequestri di mercenari

Data pubblicazione : lunedì, settembre 19th, 2011
0 Commenti | Scritto da VincenzoP
carri-armati-libia3

Un aereo cargo turco mentre era in volo su Bai Walid per sganciare rifornimenti per le forze ribelli, è stato preso di mira da batterie antiaeree. Il pilota alla guida dell’aereo impegnato nell’operazione umanitaria non è stato in grado di individuare la provenienza delle ostilità. L’aereo non ha subito danni, poiché subito dopo essere stato ...

Libia:i ribelli attaccano Sierte

Data pubblicazione : sabato, settembre 17th, 2011
0 Commenti | Scritto da VincenzoP
Libia

Secondo quanto detto dai ribelli doveva essere cosa facile conquistare e sconfiggere gli ultimi lealisti rimasti nelle città di Sierte e Bani Walid. Da quanto si è visto fino ad ora però non è stato affatto facile fronteggiare i seguaci di Gheddafi, al contrario questi ultimi nelle l’ultima battaglia a Bani WAlid sono riusciti a ...

Portavoce Gheddafi: “Guerra molto lontana dall’essere finita”

Data pubblicazione : sabato, settembre 17th, 2011
0 Commenti | Scritto da AntonioM


Le forze facenti capo al Consiglio nazionale di transizione (Cnt) si ritirano da Bani Walid, sotto il pesante lancio di razzi dei lealisti. E’ quanto ha verificato ieri la Reuters sul posto. Colonne di veicoli e combattenti del Cnt si sono ritirate in modo caotico dalla citta’ al tramonto di ieri, dopo ore di combattimenti ...

Gheddafi minaccia una rappresaglia se non saranno fermati gli attacchi a Sierte

Data pubblicazione : giovedì, settembre 15th, 2011
0 Commenti | Scritto da VincenzoP
gheddafi

Questo è quanto si evince dall’ultimo messaggio di Gheddafi. Inizialmente sembra un vero e proprio appello, ma nel seguito Gheddafi inizia ad accusare la Nato di aver distrutto la città : ”E’ compito del mondo non lasciare da sola Sirte e ognuno deve assumersi le sue responsabilità fermando questo crimine. Il terrorismo e la distruzione ...