>nazionale greca

Fa gol e alza il braccio nel saluto nazista: squalificato a vita dalla Nazionale

Data pubblicazione : domenica, marzo 17th, 2013
0 Commenti | Scritto da Fabiana Cipro
Giorgos Katidis che ha festeggia a torso nudo e con il saluto nazista il gol della vittoria per la sua squadra (2-1) in Super League contro il Veria allo Stadio Olimpico

Giorgos Katidis, un calciatore dalla Grecia, è stato squalificato a vita dalla Nazionale greca dopo aver alzato il braccio destro in un gesto che a molti è sembrato essere un gesto offensivo. Il centrocampista dell’AEK Atene, ha festeggiato a torso nudo e con il saluto nazista il gol della vittoria per la sua squadra (2-1) in ...