>pericolo

Potente Lobby mette in pericolo la vita del Papa

Data pubblicazione : lunedì, gennaio 20th, 2014
0 Commenti | Scritto da Valentina
l43-papa-francesco-bergoglio-131003151502_big

Papa Francesco suscita ogni giorno grande interesse nei mass-media. Le cronache raccontano, i vaticanisti commentano, il popolo ascolta. Cosa è successo questa volta? Minaccia pericolosa per la sicurezza del Pontefice. Si si teme per la vita di Papa Francesco a causa di una potente lobby gay. A confermare l’esistenza di questa “minaccia” Elma Maeder, 50 anni, che ...



L’inviato delle Iene “pestato” dai negozianti cinesi [Foto]

Data pubblicazione : giovedì, aprile 18th, 2013
0 Commenti | Scritto da Valeria Bonora
6

L’inviato Luigi Pelazza de LeIene ha rischiato grosso ed è stato malmenato da un gruppo di venti cinesi, durante un servizio su un negozio all’ingrosso di cinesi. L’aggressione è avvenuta a Padova, in corso Stati Uniti, al Centro Ingrosso Cina, il giornalista e la sua troupe composta da due autori che fungevano da operatori, hanno ...

Colera a Cuba, basso il pericolo per i viaggiatori

Data pubblicazione : venerdì, agosto 10th, 2012
0 Commenti | Scritto da Valeria Bonora
Havana bakery

Erano ormai più di cento anni che non si sentiva parlare di colera, ma purtroppo da qualche tempo a Granma la provincia settentrionale di Cuba, il colera è tornato a mietere vittime. Il pericolosissimo virus gastrointestinale ha già provocato 29 vittime e oltre un migliaio di persone si sono ammalate, secondo i dissidenti cubani, mentre meno ...


Skype: privacy a rischio, scoperta nuova falla

Data pubblicazione : giovedì, maggio 3rd, 2012
0 Commenti | Scritto da Desiree
skype-privacy

Il client di messaggistica istantanea più usato? Sicuramente Skype. Microsoft ci aveva visto giusto ed ha acquisto il software per la strepitosa cifra di 8,5 miliardi di dollari. Una compera di cui sicuramente non si pente. Gli utenti, però, si sono molto lamentati dei problemi riscontrati dopo l’acquisizione da parte della nota azienda sviluppatrice di ...