>perso l’attentatore della sparatoria