>Pil

Monti: situazione più grave per colpa del risanamento

Data pubblicazione : martedì, settembre 11th, 2012
0 Commenti | Scritto da Daniele Lisi
Monti

Ecco l’ultima considerazione di Monti sulla crisi. La situazione economica si è aggravata per colpa del  risanamento, ma era necessario  per avere dei miglioramenti economici  nel lungo periodo. Questo è quanto afferma il Presidente del Consiglio,  e anche in questo caso, il Paese si divide tra favorevoli e contrari, del resto era inevitabile. I primi ...

Italia in recessione, il Pil a -2.5%

Data pubblicazione : martedì, agosto 7th, 2012
0 Commenti | Scritto da Daniele Lisi
Recessione

Italia in recessione con il Pil che scende ancora  attestandosi al – 2,5%, una vera debacle.  Un anno di crescita negativa sta mettendo in ginocchio l’economia e alcuni settori in particolare quali l’automobile che fa registrate un calo del 22,5%, e con gli altri settori che non se la vedono poi tanto meglio. A soffrire ...

Consumi ancora in discesa, quasi a livello del dopoguerra

Data pubblicazione : giovedì, agosto 2nd, 2012
0 Commenti | Scritto da Daniele Lisi
carrello vuoto

I consumi pro-capite sono scesi di un ulteriore 2,8%, con una cassa integrazione invece in continua crescita, che raggiunge l’incremento del 44% in un anno, praticamente quasi a livelli del dopoguerra. Sono i dati presentati dalla Confcommercio, che aggiunge che anche il pil è sceso al -2,2%,  con previsioni  che sono nel complesso ancor più ...

Venerdì nero per Piazza Affari e lo spread sfonda quota 500 punti

Data pubblicazione : venerdì, luglio 20th, 2012
0 Commenti | Scritto da Daniele Lisi
Piazza Affari

Venerdì nero per Piazza Affari e lo spread sfonda quota 500 punti. Praticamente l’Italia sta tornando indietro, la periodo in cui alla fine Berlusconi si dimise per lasciare campo libero a Monti,  il predestinato salvatore della Patria. Piazza Affari perde il 4%, lo spread che continua la sua salita praticamente inarrestabile, la paura del contagio, ...

Pressione fiscale in Italia al 55%: un record mondiale

Data pubblicazione : giovedì, luglio 19th, 2012
0 Commenti | Scritto da Daniele Lisi
Gubitosi

Pressione fiscale in Italia al 55%: un record mondiale, nessuno peggio dell’Italia.  Tutte gli altri Paesi europei sono molto meno tassaioli, e questo non fa che accrescere lo stato di disagio di tutti gli italiani, privati cittadini e aziende, che con una simile pressione fiscale hanno serie difficoltà ad andare avanti.  Per Befera la colpa ...

Lo spread vola e sfiora i 500 punti

Data pubblicazione : lunedì, luglio 16th, 2012
0 Commenti | Scritto da Daniele Lisi
soldi

Lo spread vola e sfiora i 500 punti, 495 per l’esattezza, ma comunque quello che lascia perplessi è il fatto che abbia ripreso a correre. E come se non bastasse a maggio, secondo la Banca d’Italia, il debito delle amministrazioni pubbliche è cresciuto dei 17,1 miliardi di € rispetto al mese precedente, mentre crescono le ...

ISTAT : la crescita rallenta PIL solo uno + 0,3%

Data pubblicazione : venerdì, settembre 9th, 2011
0 Commenti | Scritto da Luigi Vierti
Istat

La crisi c’è e si vede. L’ISTAT ha confermato le stime del 5 Agosto, quindi il PIL Italiano è cresciuto di uno 0,3%, mentre nell’Eurozona solo dello 0,2%, in termini congiunturali,mentre su base annuale la situazione si fa più drastica, un aumento dello 0,8% in Italia rispetto all’1,6% registrato nell’Eurozona. Anche se nel secondo trimestre ...

Istat: L’Italia continua a crescere poco

Data pubblicazione : sabato, novembre 13th, 2010
0 Commenti | Scritto da GiuseppeTv


L’ultimo confronto Istat rispetto ai tre mesi precedenti vede una crescita per il paese ancora molto ferma con pochissimi passi avanti, nel terzo trimestre l’indicatore della ricchezza ha registrato un  incremento dello 0,2% rispetto ai tre mesi precedenti, quando l’aumento fu dello 0,5% (il più consistente dal 2006, prima della crisi economica), e dell’1% rispetto ...


Gli immigrati generano l’11% del PIL

Data pubblicazione : mercoledì, ottobre 27th, 2010
0 Commenti | Scritto da Lucia


Cresce il peso economico dei residenti stranieri in Italia ai quali si deve bel l'11% del Pil nazionale: un dato importante e che fa riflettere ...

G20: Tagliare il surplus al 4% del PIL

Data pubblicazione : domenica, ottobre 24th, 2010
0 Commenti | Scritto da Lucia


Arriva dal vertice G20 la proposta di tagliare il surplus dei paesi ad economia più forte al 4% del PIL al fine di attenuare gli squilibri globali ...


Osce pessimista sul Pil italiano

Data pubblicazione : venerdì, settembre 10th, 2010
0 Commenti | Scritto da Lucia


L'Osce mette in allarme l'Italia sul calo del PIL, ed invita tutti i paesi europei a non abbassare la guardia ...


Dal mancato sbarco sulla luna Obama arriva su YouTube

Data pubblicazione : martedì, febbraio 2nd, 2010
0 Commenti | Scritto da Piera


Obama rinucia allo sbarco sulla luna ma non a quello su YouTube. Intanto il Presidente degli Stati Uniti ha presentato il bilancio 2011, secondo le previsioni della casa bianca il Pil crescerà del 2,7%  nel 2010 e del 3,8% nel 2011, ma dall’altro lato ha anche annunciato che il deficit raggiungerà 1556 miliardi di dollari, ...