>suicida per debiti

Si suicida perché oppresso dai debiti ma era stato un “errore” delle banche

Data pubblicazione : sabato, marzo 2nd, 2013
0 Commenti | Scritto da Fabiana Cipro
suicida debiti

Si è ucciso perché pensava di essere strangolato dai debiti con le banche. In realtà era lui ad essere loro creditore. È questa la conclusione alla quale è arrivata la Confedercontribuenti Veneto, che ha analizzato i conti correnti di un imprenditore dell’Alta Padovana suicida nel 2011. È stata la famiglia dell’uomo a rivolgersi all’associazione per chiedere di verificare i ...